GLOSSARIO

D LGS 231

 

Il D Lgs 231 del 2001 è la normativa che si occupa di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, codice etico, modello di organizzazione gestione e controllo e i reati connessi, noti appunto come reati 231.

Il D Lgs 231 identifica infatti una serie di illeciti per i quali, sotto alcune circostanze, anche la persona giuridica o l'ente rispondono in termini di responsabilità amministrativa. Si applica quando le persone fisiche che commettono il reato rivestono una posizione all'interno dell'azienda o ente e commettono l'illecito nell'interesse della società.

Il D Lgs 231 prevede anche che la responsabilità non scatti qualora l'aziende o ente abbia applicato un Modello di organizzazione, gestione e controllo, ovvero abbia identificato le attività più a rischio di commissione di reati e abbia istituito protocolli e procedure per evitare il rischio di commettere proprio il tipo di illecito che si è verificato.

È quindi di fondamentale importanza che la gestione del risk assessment e delle procedure di controllo sia svolta nel modo più consono alle indicazioni del D Lgs 231. Per questo mettiamo a disposizione il software Sestante, studiato da esperti consulenti 231: Sestante è un software online, semplice da utilizzare e sempre aggiornato rispetto al D Lgs 231.
 



< Torna all'elenco dei termini